Categorie
0-999m Brentino rock climbing Sass de Mesdì Sport Climbing val d'Adige

Anche per te

Sass de Mesdì

Monte Cimo – Brentino (VR)

Note Storiche:

La via “Anche per te” a dire il vero la mia memoria comincia a vacillare e nella mia mente è rimasto gran poco.
Ricordo solo le sfacchinate fatte nei vari approcci risalendo le corde fisse e in una delle quali avevo sulla mia sinistra un giovane Daneri che stava aprendo la “Bruce Springsteen”.
Ci scambiamo le nostre impressioni sulle rispettive vie e ognuno continuò per la la propria strada.
Arrivato a quello che è il penultimo tiro, appena uscito dal tratto strapiombante, mi si presentò una magnifica placca esposta, all’apparenza blindata!
Fu per me il tiro che mi diede più soddisfazione di tutti gli altri tiri della via, riuscii a superarlo in completa arrampicata libera e dal basso.
Con enorme sorpresa la placca liscia presenta gocce e tacche, all’apparenza non visibili, poste per incanto dove servono e che mi hanno dato la possibilità oltretutto di fermarmi per piazzare le protezioni e che con andamento destra-sinistra fa guadagnare il facile tiro finale.
Un ricordo invece indelebile è stata la massacrante discesa a valle con uno zaino da 70 litri, strapieno contenente tutte le corde fisse lasciate in parete più: trapano, martello, chiodi, rinvii, friend, dadi ecc…
Il tutto non ci stava dentro, perciò tre corde le avevo posizionate sopra lo zaino.
Mi era ritornata in mente la foto di Kaspar Ochsner mentre scendeva anche lui con uno zaino enorme dal Wendenstöcke.
A parte gli scivoloni con varie cadute e la schiena a pezzi, altri ricordi non ne ho.
Ti giro una foto di una ripetizione all’uscita del traverso in placca del quarto tiro su delle magnifiche gocce!

Sergio Coltri
Matteo Vianini sul quarto tiro.

Apritori:

Sergio Coltri in solitaria e diverse riprese, terminata il 24 dicembre 1987.


Accesso:

P sulla strada nei pressi del cimitero di Brentino (a volte segnalati furti), percorrere la strada direzione S fino alla fine del vigneto e poi per traccia ripida verso W dapprima su ciottoli e poi nel bosco.
Attenzione al raccordo con le Pale Basse (Mamma Olga) salire ancora e non traversare a SX (faccia a monte)
Poco dopo si incontra una breve fascia rocciosa che si supera con corde fisse (terreno friabile, rimanere o vicini od al riparo fuori dalla verticale). Dopo 30/40 min si arriva al secondo raccordo alla base della Pala del Boral, tenere quindi la SX verso il Sass de Mesdì (es. via Capitani Coraggiosi) e tramite qualche sali e scendi ma 150m prima della base dell’impressionante placca con il ciclopico tetto, attacca la via con scritta alla base.

Tot 45 min / 1h


Relazione originale 1987:

su gentile concessione di Sergio Coltri

Schizzo:

n°12 via Anche per te
su gentile concessione di Beppe Vidali
su gentile concessione di Sergio Coltri

Descrizione tiri:


Discesa:

Soluzione A:

Usciti dalla via si tiene per tracce di sentiero esposto verso S e ci si porta sul una piazzola dove esce la Desiderio Sofferto.
Da lì con 3 doppie da 40m non obbligate utilizzando le numerose soste sulla parete ma stando leggermente a SX (viso monte).
Giunti alla base della parete, poi a ritroso fino al raccordo e poi giù fino al parcheggio.
Tot: 1/1.5 h a seconda della velocità nelle manovre.

Soluzione B:

Usciti dalla via si tiene per tracce di sentiero esposto in direzione N fino ad incrociarne una possibilità di discesa tramite flebili tracce verso DX (Ovest).
Per rami e gradoni si perviene in breve alla cengia di attacco alla base della Pala del Boral. Di qui a ritroso verso S si perviene al raccordo tra la Pala del Boral ed il Sass de Mesdì e quindi si scende per sentiero evidente.
Tot: 1/1.5 h

Soluzione B:

Se si salta il canale di discesa per la Pala del Boral si perviene al sentiero delle Laste. E’ quindi possibile seguirlo tutto verso N fino a che questo non confluisce al sentiero che porta al Santuario della Madonna della Corona e poi porta in centro a Brentino . Ciò obbliga poi a tornare per strada fino al P.
Tot: 2 h


GPS:

Total distance: 4400 m
Max elevation: 632 m
Min elevation: 139 m
Total climbing: 901 m
Total descent: -898 m
Total time: 06:38:13
Download file: Brentino.Pale.mediane.Sass.de.Mesdì_2021-05-20_corretto.gpx


Ritieni utile la relazione?

Dona per lo sviluppo del sito e permettermi di togliere la pubblicità.
Grazie.

1€5€10€


Ti potrebbero anche interessare:

Sass de Mesdì 5 5 val d'Adige 45 45

Gallery:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.